Kutafuta furaha, ndio lengo la The Nanyuki Furaha Foundation

Untitled_modificato-2 Katika Makala hii tutaandika kuhusu furaha kwasababu ni furaha ambayo inawawezesha wanashirika hili kutendakazi zao vyema kama vile ni asante kwa furaha, tuliweza kujuzwa kuwahusu, ndiyo tuweze asiliana nao na kujenga huu uhusiano.

IMG_8919Tulifanya mkutano na Andreina Iorio, mmoja wapo wa waanzilishi wa The Nanyuki Furaha Foundation mwaka wa 2014 pamoja na Cleopas Wachira. Shirika lao lipo Kenya katika mji wa Nanyuki.

Andreina na Cleopas walianza kazi yao mwaka wa 2013 ndani ya jumba la watoto wa mtaani uliokuwa chini ya serikali ya ndani mjini Nanyuki.
Walitueleza kwamba jumba lile halikuwa likiendeshwa kwa utaratibu mwafaka. Hilo ndilo sababu la wao kufanya uamuzi wa kuwakaribisha watoto wale nyumbani kwao.

Furaha ndio mwongozo wa “The Nanyuki Furaha Foundation” ndivyo walivyobuni jina la shirika.

Kusoma >>

Categorie: | Tags: , , , | Lascia un commento

“Todo el mundo es su tierra natal”… esta es la idea de ASCI Don Guanella Onlus

^DA0081EA77A43DD4DAC13188C056CC8F389D2F903A7FB169E0^pimgpsh_thumbnail_win_distr copia

La divulgación de noticias, el compartir las informaciones y el valor de estas acciones, puede contribuir a la creación de contactos nuevos y a descubrir nuevas historias. Por lo que sucedió con la asociación que vamos a describir en este artículo; esta asociación nos contactó gracias al nuestro trabajo de comunicación y divulgación.

FOTO SITOHemos conocido Erminia Grisoni y Giacomo Manfredi, asociados de ASCI Don Guanella Onlus de la ciudad de Como.
ASCI Don Guanella Onlus, nos dijo Giacomo, se formó en el 1992 en la ciudad de Chiavenna, provincia de Sondrio; esta asociación nació con el propósito de brindar un apoyo a los proyectos de la misión de la Ópera Don Guanella (congregación religiosa fundada por mano de San Luigi Guanella).

El nombre de la asociación fu escogido para denotar su programa y su misión: ASCI es el acrónimo de Asociación de Solidaridad y Cooperación Internacional.

Seguyr leyendo >>

Categorie: | Tags: , , , , , , | Lascia un commento

Sulla strada dei ricordi, l’Etiopia di Progetto Spirito Libero – Il sogno di Claudio Onlus

LogoSpiritoLibero2016-01 copia
A volte si percorrono sentieri, strade che auspichiamo ci portino a realizzare un sogno, un proprio sogno. Accade poi di non riuscire a realizzarlo. Accade infine che quel sogno possano contribuire a realizzarlo amici, persone a noi accanto.10154376_668886243160370_6016743987405488608_n

Abbiamo conosciuto Fernando Fornari, referente di Progetto Spirito Libero – Il sogno di Claudio Onlus, associazione con sede a Sant’Angelo Romano, in provincia di Roma.
L’associazione, ci ha raccontato, è stata costituita ufficialmente nel 2012 ma le sue origini, le sue fondamenta risalgono al 2010, anno in cui purtroppo, nel mese di gennaio, morì in un incidente stradale Claudio Terenzi, giovane ragazzo di 20 anni, con la passione, il sogno per l’Africa.

Il nome è stato scelto in omaggio a Claudio, e anche per evocare il suo modo di vivere di persona indipendente, libera, amante della vita.

Continua a leggere >>

Categorie: | Tags: , , , , , | Lascia un commento

Tanzania y Perú: experiencias y éxitos de Terra e Popoli Onlus

LOGO TERRA E POPOLI copia
Sucede que los contactos realizados en el pasado, vuelvan a materializarse. Sucede que el conocimiento entre nosotros demore un poco a volver realidad. Esta es la esencia del encuentro.

tz17Hemos conocido Alessandro Antoci y Davide Tumino, referentes de Terra e Popoli Onlus, asociación de la ciudad de Ragusa.
Nos han contado que Terra e Popoli, ha sido constituida en el mayo del 2008 por voluntad de un grupo de amigos, cada uno con experiencia en el sector de la cooperación y del voluntariado internacional en Perú y enTanzania. Por eso la asociación trabaja en estos dos países.

El nombre terra e popoli ha sido elegido porque el propósito de la asociación es de establecer un contacto con tierras y pópulos diferentes, creando amistad y colaboración con las comunidades locales y creyendo en los éxitos que nacen de la buena “contaminación mutua”.

Seguyr leyendo >>

 

Categorie: | Tags: , , , , , , | Lascia un commento

A raccontare storie, su e giù per la terra; L’idea di Alterrative

10931262_1045628982120247_4941184889226558955_n
La storia di Alterrative è una storia che nasce nel cuore dell’Africa. Anzi, Alterrative più che una storia, è un viaggio, un viaggio che racconta storie.

Cile - Rapa Nui Isola di Pasqua - Henua con i moai

Rapa Nui Isola di Pasqua – Henua con i moai, Cile

Abbiamo conosciuto Stefano Battain e Daniela Biocca, responsabili e ideatori del’ iniziativa Alterrative.
Entrambi, come premessa, sono cooperanti internazionali. Verso fine 2014 però, mentre erano in missione in Sud Sudan, decisero di ritagliarsi un periodo di tempo, un periodo di pausa con l’obiettivo di approfondire la conoscenza di realtà sociali, di popoli, luoghi che, attraverso un viaggio, avrebbero incontrato nel loro percorso.

Il nome scelto, alterrative, intende quindi evocare l’idea di alternativo e racchiudere in sè il concetto di terra, intesa come pianeta, risorsa, luogo, spazio, elemento fondamentale che genera vita.

Continua a leggere >>

Categorie: | Tags: , , , , , , | Lascia un commento

“Accogliere è semplice”, l’idea di sosta di L’Amàca Onlus

LogoAmaca2
L’incontro, il contatto con L’Amàca Onlus nasce in modo casuale, non per suggerimento altrui, ma per contatto diretto.DSC_0021

Xlestrade ha incontrato Pasquale Bellotti, attuale presidente dell’associazione L’Amàca Onlus di Roma.
L’associazione, ci ha raccontato, è stata costituita ufficialmente nel 2010 con l’intenzione di dare seguito alle attività e di diversificare ed ampliare i progetti che i suoi soci fondatori già sostenevano precedentemente in altre associazioni. Il suo obiettivo è la tutela, la promozione e lo sviluppo dei nuclei familiari, attualmente specie di quelli all’interno dei quali sono presenti minori malati e/o poveri.

Continua a leggere >>

Categorie: | Tags: , , , , , , | Lascia un commento

Una stella nei cieli di Namibia e Malawi, la stella di Lufelade Onlus

logolungonuovo copia

Raccontiamo di una storia il cui contatto iniziale è stato un messaggio virtuale. Raccontiamo una storia di un’associazione che ci ha subito però colpito per impegno e progetti.

image2Abbiamo avuto occasione di conoscere Laura Erculei, referente e fondatrice dell’Associazione Lufelade Onlus, di Roma.
Lufelade Onlus, ci ha raccontato, è stata costituita ufficialmente nel 2007, a seguito di un suo viaggio in Malawi. Era partita senza alcun contatto, senza Onlus su cui appoggiarsi. In loco però ebbe occasione di instaurare nuove relazioni e amicizie, soprattutto con la diocesi locale di Mangochi. Fu così che, al suo ritorno, decise di costituire con un gruppo di suoi amici, un’associazione per appoggiare la realizzazione di progetti di sviluppo in loco.

Continua a leggere >>

Categorie: | Tags: , , , , , , | Lascia un commento

“On the road”, Xlestrade incontra Arte Migrante Torino

10425016_689190424451339_6568237084440932227_n

Certi articoli si potrebbero scrivere anche a “scatola chiusa”; certi articoli si potrebbero scrivere anche di intuito. Per scrivere, per capire di Arte Migrante non abbiamo avuto bisogno di un incontro, non è stato organizzato un momento di ritrovo; ci è bastato partecipare, farci coinvolgere in una loro iniziativa, farci emozionare dai colori, dalla fantasia di ragazze e ragazzi provenienti da ogni luogo del mondo.13428625_10153904032053073_7701804893818148179_n

Abbiamo partecipato ad un’iniziativa di Arte Migrante, organizzata a Saluzzo, presso il campo profughi gestito dai volontari della Caritas locale. In questa occasione abbiamo avuto modo di comprendere come funziona Arte Migrante e di conoscere e parlare con alcuni suoi responsabili.
Abbiamo conosciuto Tommaso Carturan, l’ideatore, nell’ottobre 2012, di Arte Migrante nella città di Bologna. Abbiamo conosciuto poi Vanessa Marotta, Davide Di Napoli e Alessandro Brossa, tutti volontari e coordinatori del gruppo di Torino.

Continua a leggere >>

Categorie: | Tags: , , , , , | Lascia un commento

“Come stai?”, la Guinea Bissau di Abala Lite

aba - Copia
Si scopre, a volte, che alcune relazioni, alcune amicizie, sono intrecciate fra di loro, sono insieme di contatti, di … “rete”. Così accade per Abala lite, associazione di cui conosciamo alcuni soci e già amica di una Onlus da noi incontrata in passato.

IMGP2762Abbiamo incontrato Salvatore Merola, referente e socio fondatore di Abala Lite, associazione con sede a Borgaro, in provincia di Torino.
Abala Lite, ci ha raccontato, è stata costituita ufficialmente nel 2013 ma già dal 2007 Salvatore e altri suoi amici, Pino Valsavoia e Guerrino Babbini, operavano in Guinea-Bissau, in collaborazione con l’associazione Amici della Guinea-Bissau Onlus di Brescia.
Fu in quegli anni, infatti, che ebbero occasione di contribuire a sostenere progetti di microcredito, soprattutto agricoli, in grado di dare un’autosufficienza economica alla popolazione locale, nel villaggio di Fanhe. I progetti coinvolgevano principalmente le donne e garantivano una differenziazione alimentare.

Continua a leggere >>

Categorie: | Tags: , , , , , , , | Lascia un commento

“Rami” e thé del Rwanda, la storia dell’Associazione Matawi

Matawi-logo copia

Sono tanti gli incontri avuti in questi anni, sono tante le storie, gli Stati di cui abbiamo scritto. Rimane però, soggettivamente, un ricordo, un’emozione in più per quando scriviamo di Rwanda. Così ci è accaduto con l’Associazione Matawi.

Abbiamo conosciuto Tiziana Colasanti, referente e cofondatrice dell’Associazione Matawi con sede a Brunate, IMG-20160212-WA0001in provincia di Como.
Matawi, ci ha raccontato, è un’associazione che è stata costituita ufficialmente nel settembre 2014 ma le cui origini risalgono ad un’esperienza diretta da lei fatta tra il 2005 e il 2006 in Rwanda, come responsabile dell’ospedale ortopedico pediatrico di Rilima, nella regione del Bugesera, nel sud del Paese. Fu in quella occasione infatti che Tiziana ebbe modo di instaurare contatti e amicizie con la popolazione locale, creando rapporti di fiducia proseguiti nel tempo.
Matawi nasce con l’obiettivo di sostenere e finanziare progetti di microcredito e di sostegno allo studio, partendo per ora all’interno del conteso rurale di Rilima, dove può contare sui rapporti di fiducia instaurati negli anni.

Continua a leggere >>

Categorie: | Tags: , , , , , | Lascia un commento