“Tutto il mondo è patria vostra” … l’idea di ASCI Don Guanella Onlus

^DA0081EA77A43DD4DAC13188C056CC8F389D2F903A7FB169E0^pimgpsh_thumbnail_win_distr copia
La diffusione delle notizie, la condivisione di informazioni e il valore che questa ha, può portare a nuovi contatti, a nuove storie da raccontare. Così è accaduto con l’associazione di cui parleremo in questo articolo, associazione che, appunto, ci ha contattato grazie al nostro lavoro di condivisione e diffusione.

FOTO SITOAbbiamo conosciuto Erminia Grisoni e Giacomo Manfredi, dell’associazione ASCI Don Guanella Onlus di Como.
ASCI Don Guanella Onlus, ci ha raccontato Giacomo, è stata costituita ufficialmente nel 1992 a Chiavenna, in provincia di Sondrio, con l’allora obiettivo di sostenere i progetti e le missioni estere dell’Opera Don Guanella, congregazione religiosa fondata da San Luigi Guanella.

Il nome dell’associazione vuole infatti significare quale è il programma e la missione. ASCI è infatti l’acronimo di Associazione per la Solidarietà e la Cooperazione Internazionale.

Continua a leggere >>

Categorie: | Tags: , , , , | Lascia un commento

“Um outro mundo é possivel”, o bem-vindo da Karibu Onlus Scorzé

LOGO KARIBU Onlus
A associação da qual escreveremos neste artigo reentra num discurso de contactos recebido graças a um trabalho de rede, de colaboração mais amplo. Karibu Onlus, de facto, entre seus projetos, opera também no Kenya com Kikora Street Children em Maralal e com AVI ONLUS.

Conhecemos Aléssio Bellato e Sara Pegoraro, atuais referentes da área comunicações da Karibu Onlus Scorzé, associação com sede em Scorzé, uma cidadezinha perto Venezia.DSCN4444
Karibu Onlus, contaram-nos, foi constituida oficialmente em 2008, mas as suas origens remontam a 2004, ano no qual alguns amigos decidiram aviar uma loja de comércio équo solidário em Scorzé, ainda hoje presente no território local. A realidade, que era nova naquele período e naquela posição geográfica, difundiu-se logo na cidadezinha, encontrando muitos simpatizantes e, em colaboração comAVI Onlus de Montebelluna (TV), seus voluntários decidiram iniciar um percurso de conhecida de Paises e projetos no Estero, em particular no Kenya, e financia-los com atividades para recolher fundos. A constituição em Onlus foi, portanto, a direita conseqüência deste percurso.

Continua lendo >>

Categorie: | Tags: , , , , | Lascia un commento

“Angeli” in Kenya e Rep. Dem. del Congo; la storia di Malaika Angels Onlus

LOGO 11111 copia
Con l’associazione di cui parleremo in questo articolo ci siamo conosciuti grazie al grande “mondo virtuale”. Ci siamo incontrati; la vicinanza delle nostre due sedi legali ci conduce a comprendere che non conosciamo i nostri vicini, ed è bello scoprire in loro che qualcosa può accomunarci.

MAURAXlestrade ha incontrato Caterina LamannaChiara Barbano, Presidente e Socia di Malaika Angels Onlus, Associazione No Profit con sede a Torino.
L’Associazione Malaika Angels Onlus è nata a Torino, il 19 novembre 2013, dalla volontà di sei amici, con lo scopo essenziale di combattere la povertà in Italia e nei paesi più poveri del mondo e di garantire sostegno sanitario, nutrizionale e scolastico.

Malaika Angels, che in lingua Swahili significa Angeli si prefigge una sola finalità e un solo obiettivo: aiutare, nel mondo, tutti coloro che hanno bisogno di istruzione, cure e cibo.

Continua a leggere >>

Categorie: | Tags: , , , , , | Lascia un commento

Racconta-storie di incontri, il progetto di Aiutiamo Katsika

Prosegue il nostro percorso di conoscenza delle tante realtà impegnate nel sostenere gli immigrati, ma soprattutto persone, che attualmente risiedono nei differenti campi profughi sparsi in Europa.

13236250_10210093377154796_248342223_nAbbiamo incontrato Silvia Salvagno, ideatrice e promotrice del progetto Aiutiamo Katsika e Federica Maltese, Presidente dell’Associazione LetWomen, entrambe realtà di Torino.
Aiutiamo Katsika, ci è stato raccontato, nasce a seguito di un’esperienza diretta vissuta da Silvia nel marzo/aprile 2016 nel campo profughi di Katsika, in Grecia, al confine con l’Albania insieme ad un sua amica, Stefania Fede.
Durante il periodo trascorso lì Silvia ha iniziato a raccontare su Facebook le storie di tutte le persone che ogni giorno incontrava nel campo; uomini e donne che lasciavano dietro di sè gli orrori di una guerra ma soprattutto una vita normale, fatta di sogni e desideri comuni. In pochi giorni è riuscita a restituire la dimensione di umanità a questa gente, al di là dello status di profughi e al di là di tutte le cifre e le statistiche: in questo, nella forza della sua testimonianza e nel valore della parola “umanità” sta la forza del progetto Aiutiamo Katsika.

Continua a leggere >>

Categorie: | Tags: , , , , | Lascia un commento

Pamoja na watoto wa Makobeni, hii ni watoto kenya onlus project

logo_e_sito_2_lines_AB

Xlestrade ilikutana na Lara Bertoncello na Frarncesco Moschini, wafanyakazi wakujitolea na wasemaji wa Watoto Kenya Onlus kule Padova.10416654_329109197292339_230470340071646771_n
Watoto Kenya Onlus ilizaliwa mwaka wa 2004 na kikundi cha marafiki kutoka Roma. Wakifuata ushauri wa Sabrina Sabbatini na Italo Ciprianikulihamia Malindi, mji wa kitalii waliyoizuru tangu miaka ya 1980.
Waliamua wakiwa Kenya wataisaidia jamii ile haswa watoto ambao kila wakati wao ndio huhadhirika. Walianza kwa kuunda mradi wa kujimudu pale Makobeni plateau, ambao ni mtaa uliokumbwa na umasikini mkubwa.

Kusoma >>

Categorie: | Tags: , , , | Lascia un commento

“Clown senza confini” ad Idomeni; la storia di Terraferma clown

10352607_10204031613051843_5922157778157951440_n copia
Prosegue il nostro percorso alla conoscenza delle realtà, dei volti, dei nomi di coloro che operano nel campo profughi di Idomeni.  

13151946_10209317601398248_4027483678726067880_nAbbiamo conosciuto Gabriela Calabrò, clown Gabo, attuale Presidente dell’Associazione Terraferma clown, clown senza confini.
Il progetto dell’associazione, ci ha raccontato, è nato nell’ottobre 2013, a seguito della terribile tragedia diLampedusa, naufragio che provocò la morte di 368 persone. Fu allora infatti che un primo gruppo di 14 clown provenienti da tutta Italia decise di attivarsi per sostenere le popolazioni immigrate presenti nei centri di accoglienza e supportare le comunità locali che quotidianamente si occupano dell’accoglienza. A novembre 2013 venne quindi organizzato il primo progetto, la “Missione Lampedusa, siamo tutti su quella barca”, al quale seguirono successivi interventi e, nel maggio 2014, la costituzione dell’associazione.

Continua a leggere >>

Categorie: | Tags: , , , , | Lascia un commento

Sulle strade dell’America Latina; il blog Mappamondo di Sensi

13187761_10209437317554416_2123642002_n

Salar de Uyuni, Bolivia

Dopo alcuni mesi ritorniamo a stringere una collaborazione con un blog di viaggi. Ampliamo la rete, ed è nostro desiderio farlo sempre di più!

Abbiamo conosciuto Clarissa Silvestrin, giovane ventiseienne di Treviso, laureata a fine 2014 in Economia e Turismo presso l’Università di Venezia.
A seguito della laurea, incerta su cosa poi fare, decise di vivere un’esperienza di sei mesi in Centro e Sud America. Fu così che ebbe occasione di aprire un blog,Mappamondo di Sensi, con l’obiettivo di raccontare il suo viaggio, il suo percorso solitario attraverso 17 Stati, dal Messico alla Patagonia.
Il viaggio è durato da novembre 2015 fino a inizio maggio 2016.
Il nome scelto, Mappamondo di Sensi, vuole evocare l’idea di come, nella sua esperienza, abbia avuto davvero occasione e modo di coinvolgere tutti i suoi sensi, non solo vista, tatto, udito, ma anche olfatto e gusto.

Continua a leggere >>

Categorie: | Tags: , , , , , , | Lascia un commento

Looking for Happiness, the Nanyuki Furaha Foundation’s goal

Untitled_modificato-2
In this article we are going to write about happiness because it’s happiness that allows this Association to work as well as it is thanks to happiness, that someone told us about it, we got in touch and we started this collaboration.

IMG_8919We met Andreina Iorio, The Nanyuki Furaha Foundation’s co-founder in 2014 together with Cleopas Wachira. The Association seats in Kenya in the city of Nanyuki.

Andreina and Cleopas started their mission in 2013 inside a street children shelter managed by the local Kenyan government in Nanyuki, city in the middle of this African country.
They told us that unfortunately the shelter wasn’t really well managed. That’s why they decided to help those children directly by hosting them at home.
Happiness is the guideline of The Nanyuki Furaha Foundation and the translation of the furaha Swahili word.

Read more >>

Categorie: | Tags: , , , , | Lascia un commento

In partenza per Idomeni, con CalabriaXIdomeni

Essere rete, cercare di essere rete, significa anche dare uno spazio, dare visibilità a chi ce la richiede. E da lì, forse anche all’improvviso, non immaginato prima, avviare nuove idee, suggerire proposte, realizzare nuovi progetti, nuove sinergie.13087839_1704688303136408_6346068156276648177_n

Siamo stati contatti per dare spazio e visibilità ad un gruppo di persone, ragazze e ragazzi della terra di Calabria. Un gruppo di persone impegnate nel dare un contributo in termini di sostegno, materiale ed economico, ai rifugiati del campo di Idomeni, in Grecia.

Xlestrade ha sentito Josephine Cacciaguerra, referente diCalabriaXIdomeni.

Continua a leggere >>

Categorie: | Tags: , , , , | Lascia un commento

Ndani ya Kenya milele; safari ya Africa Milele Onlus

logo_onlus copia

Tulikutana xlestrade ya Turin, Lilian Sora pamoja na Luca Lombardi ambao ni Raisi na katibu wa chama cha cuoreAfrica Milele Onlus pia ni bwana na bibi katika maisha.
Africa Milele ni chama iliyoanziswa kule Fano, mkoa wa Pesaro e Urbino, wa Marche region, tarehe 9 septemba 2012.
Wazo hili iliwajia baada ya fungate yao kule Kenya, mwaka wa 2009. Walipata fursa ya kuwafahamu watu na rafiki wapya ndipo wakaamua, baada ya mazungumzo kadha wa kadha, kuifanyia inchi ile jambo ambalo walihisi kujitoa kwa hali na mali.
Kama tujuavyo neno “milele” huusisha kujifunga katika jambo fulani hisia za undani.

Kusoma >>

Categorie: | Tags: , , , , | Lascia un commento