browser icon
You are using an insecure version of your web browser. Please update your browser!
Using an outdated browser makes your computer unsafe. For a safer, faster, more enjoyable user experience, please update your browser today or try a newer browser.

In “viaggio” con Nicola Samana

E-mail: nicola.samana@yahoo.com; Pagina Facebook: Nicola Samana;
Sito: www.nicolasamana.wordpress.com

Apriamo questo “luogo” con l’obiettivo di accogliere, dare “casa”, ospitalità agli articoli di Nicola Samana.
Nicola Samana è in realtà un pseudonimo, scelto per dare l’idea di una persona qualsiasi in cui potersi rispecchiare.
Per Xlestrade è questa un’occasione per dare visibilità, spazio ad una persona incontrata lungo il nostro cammino. Per continuare a creare rete, relazioni!

Nicola Samana è un volontario che entra a contatto con la realtà della Torino dimenticata, quella degli invisibili. Durante la sua esperienza di volontario ha modo di ascoltare le storie dei senzatetto ospiti nel dormitorio in cui lavora. Parla con loro, riflette, si confronta.
Con alcuni di loro nasce una particolare amicizia, legata da un destino comune: un viaggio di sola andata per la Corea, in una comunità di monaci buddisti (località in cui ha vissuto per un mese).
Nel suo blog pubblica un capitolo ogni due settimane circa: in ogni capitolo è presente il racconto (reale) di un senzatetto, che direttamente o indirettamente influenza la vita di Nicola Samana.

 

 

PRIMA. Giuseppe: la perdita di Miller

SECONDA. Antonio: colpevole o innocente?

TERZA. Michael: la sfinge del museo Egizio