browser icon
You are using an insecure version of your web browser. Please update your browser!
Using an outdated browser makes your computer unsafe. For a safer, faster, more enjoyable user experience, please update your browser today or try a newer browser.

Acqua per tutti

Logo Acqua per tutti copiaReferenti: Fabio Belardoni, Livia Trigona; Tel.: +39 3474991183; e-mail: aleelivia@yahoo.it;
Sito: acquapertutti.wordpress.com

Abbiamo avuto occasione di conoscere Fabio Belardoni e Livia Trigona, coppia di Bevagna (Perugia) e curatori del blog Acqua per tutti.

Li abbiamo contattati in quanto il loro blog racconta di Camerun, divenendo così il diario di viaggio che ha Youndè - Camerun 701permesso loro di far conoscere la realtà locale e il progetto che hanno deciso di sostenere e di cui vi parleremo.
La passione per il Camerun è sorta dopo che Fabio e Livia ebbero occasione di stringere contatti con Marie Anne Molo, suora laica camerunense. La loro amicizia nacque però in un primo periodo solo tramite corrispondenza di e-mail e a seguito di un’intervista rilasciata da lei e letta su un giornale.
Marie Anne, ci hanno raccontato, ha fondato, e attualmente dirige, un’associazione camerunense, l’ASDEVICAM Onlus, con sede a Yaoundé, nel distretto di Engab.

La conoscenza diretta avvenne a settembre 2012, durante la preparazione di un viaggio in Camerun, allo scopo di visitare alcuni progetti finanziati dalla Fondazione Aiutare i Bambini Onlus di cui sono volontari.
A gennaio 2013 decisero di trascorrere una decina di giorni, la seconda parte del viaggio, presso il villaggio dove ha sede l’associazione di Marie Anne e di seguirne e capirne i progetti.

I progetti realizzati da ASDEIVCAM Onlus sono stati nel tempo la costruzione di alcuni frantoi e la coltivazione di cacao e pomodori, in fieri è la realizzazione di alcuni allevamenti avicoli.
L’associazione inoltre era impegnata alla stesura di un progetto di più ampio respiro finalizzato alla costruzione e attivazione di alcuni pozzi in una zona del paese ricca di acqua e alla fornitura di energia elettrica per tutti i villaggi del distretto di Engab. A seguito però della morte dell’ingegnere responsabile il tutto si è fermato.
Fabio e Livia, interessati anche per ragioni lavorative personali al tema idrico, decisero così di attivarsi per renderlo realizzabile.
Fu così che durante la fase di censimento e di conoscenza del territorio scoprirono l’esistenza di una stazione di pompaggio risalente agli anni 80′ e realizzata dall’allora cooperazione danese. Ci hanno raccontato che questa stazione rimase in funzione solo sei mesi prima di rimanere inutilizzata in quanto nessuno ne conosceva le modalità d’uso rassegnandosi a raccogliere l’acqua con i metodi tradizionali.

Fabio e Livia ritornarono in Italia con la mappatura completa delle sorgenti e dei pozzi presenti e con la Youndè - Camerun 749consapevolezza che l’acqua raccolta è inquinata e non utilizzabile.
Inoltre ci hanno raccontato che anche i centri medici locali sono sprovvisti di allacciamento all’acqua e alla luce provocando una grave mancanza di igiene.

Il loro progetto, in collaborazione con ASDEVICAM Onlus, è quindi quello di rendere nuovamente operativa la stazione di pompaggio sita nel villaggio di Nlongzok, garantendo acqua a 3 villaggi. Un quarto villaggio, Momo, fungerà da centro pilota di formazione tecnica e per il corretto uso dell’acqua.

Nel gennaio 2014 è previsto il secondo viaggio in Camerun, insieme ad altre due persone, un idraulico e un elettricista. Il primo passaggio sarà formare personale tecnico locale in merito all’utilizzo della stazione di pompaggio. Un ulteriore passaggio sarà la formazione igienica nelle scuole e l’insegnamento del corretto uso dell’acqua alle donne dei villaggi.

Youndè - Camerun 809Fabio e Livia ci hanno detto che è loro obiettivo coinvolgere attivamente tutta la popolazione all’interno del progetto affinché siano consapevoli della positività di questo.
Attualmente Marie Anne sta lavorando per preparare la visita di gennaio; le risorse economiche necessarie sono state raccolte in Italia attraverso donazioni a Per dare vita Onlus di Palermo, partner di ASDEVICAM in Italia.
Non è scopo di Fabio e Livia divenire associazione; hanno solo deciso di fare loro il sogno di una persona, di un’amica conosciuta “x le strade”.
Sono però aperti a chiunque desiderasse offrire il proprio contributo in loco sia dal punto di vista tecnico che dal punto di vista formativo. L’ambizione è il dotare tutti e 9 i villaggi del distretto di Engab nel comune di Sa’ a di accesso all’acqua potabile.

Xlestrade ha chiesto infine un messaggio da lasciarci.
Ci hanno detto che secondo loro i problemi che quotidianamente abbiamo non devono fungere da scusa per non vedere cosa vi è intorno e soprattutto per non essere di aiuto a chi è in altre parti.

Li ringraziamo per averci raccontato la loro esperienza. Seguiremo volentieri il blog Acqua per tutti e l’evolversi del loro progetto!! In bocca al lupo 🙂 !

Youndè - Camerun 888


Commento:

  1. acquapertutti

    Grazie Andrea per aver concesso uno spazio al nostro progetto e per averci dato l’opportunità di fare nuovi incontri per le strade del tuo blog…!

Rispondi