browser icon
You are using an insecure version of your web browser. Please update your browser!
Using an outdated browser makes your computer unsafe. For a safer, faster, more enjoyable user experience, please update your browser today or try a newer browser.

Tengo al Togo

Referente: Ciro Cirillo; Tel.: +39 3473740849; E-mail: ci.fran@libero.it;
Sito: www.tengoaltogo.it

Abbiamo incontrato Ciro Cirillo, referente e presidente dell’associazione Tengo al Togo di Bussoleno, in provincia di Torino.
Ciro ci ha raccontato di come l’associazione sia stata costituita ufficialmente nel 2013 ma che l’idea iniziale risaliva al 2008, anno in cui scomparì in un incidente suo figlio Francesco e, insieme ad un gruppo di altre persone, si era deciso di sostenere, con i fondi raccolti, la costruzione di un ambulatorio in Togo, nel villaggio di Tohouèdèouè, nel Cantone di Asramà.

Il nome è stato scelto con l’idea di evocare la vicinanza, l’”amore”, l’amicizia verso il Togo.

In questi anni l’associazione ha finanziato numerosi progetti sia a favore del centro medico di Tohouèdèouè, sia a favore delle scuole dei villaggi limitrofi.
All’interno del centro medico ha sostenuto le spese dei salari dei medici, dell’acquisto di farmaci e ha garantito un supporto professionale attraverso progetti sanitari nei villaggi (progetto ipertensione nel 2012, progetto sulle parassitosi intestinali nei bambini nel 2014 e nel 2015, progetto di igiene per la prevenzione delle malattie trasmissibili nell’autunno 2016).
A favore delle scuole locali Tengo al Togo ha sostenuto le spese per la fornitura di materiale scolastico, ha allestito un laboratorio di informatica, ha contribuito ad una fornitura di banchi, ha finanziato la costruzione e l’allestimento di una biblioteca e ha organizzato e realizzato campi di animazione estivi per ragazzi.

In prospettiva futura Tengo al Togo intende quindi proseguire con il sostenere tanti nuovi micro-progetti, interventi a favore della popolazione locale, in particolar modo nell’ambito igienico e sanitario. A tal proposito sarà donato prossimamente al centro medico un apparecchio ecografo.

In Italia l’associazione organizza e realizza numerose attività di raccolta fondi e/o di sensibilizzazione alla solidarietà nelle scuole, tra i gruppi parrocchiali/scout della Val di Susa.
Tra le iniziative di raccolta fondi da segnalare l’organizzazione di cene multietniche, eventi musicali, bomboniere solidali, il progetto “fanfara”, la partecipazione con un proprio banchetto a fiere e sagre, la realizzazione di concorsi artistici e tornei sportivi.

Per chi fosse interessato a collaborare con Tengo al Togo può entrare in contatto con loro attraverso i social network o il sito internet. Esperienze in loco sono possibili poi attraverso la partecipazione ai campi di volontariato estivi organizzati ogni anno.

Infine, il messaggio che ci lasciano rappresenta i cardini, i pilastri del lavoro, dell’operato dell’associazione: “Salute, dignità, educazione: piccoli progetti concreti di solidarietà in Togo”.

Xlestrade ringrazia Ciro e tutte/i le/gli amiche/i di Tengo al Togo! Sappiamo esserci un gruppo giovane, affiatato che collabora, sostiene le attività. La speranza è quindi che possiate davvero creare sempre rete, condivisione, sensibilità!