browser icon
You are using an insecure version of your web browser. Please update your browser!
Using an outdated browser makes your computer unsafe. For a safer, faster, more enjoyable user experience, please update your browser today or try a newer browser.

Tags

TERZA. Michael: la sfinge del museo Egizio

Ci siamo trovati da Ciccillo, tutti puntuali, alle 13. Il proprietario, napoletano doc, ci ha accolto con pacche amichevoli sulle spalle. Io mi sono un po’ sciolto. In fondo sono sempre stato combattuto sulla scelta di accettare o meno l’invito. Il giovane vestito in maniera stravagante è stato il primo ad aprire bocca: – Tra … Continua a leggere >>

Categorie: | Tags: , , | Lascia un commento

SECONDA. Antonio: colpevole o innocente?

La sua calma, le sue piccole pause di riflessione con lo sguardo rivolto verso la strada, la sua storia. Non riuscivo a non ripensare alle sue parole, specie per il fatto che dopo quel giorno Giuseppe era tornato diffidente e taciturno. Era passata poco più di una settimana da allora, e come generalmente accadeva dopo … Continua a leggere >>

Categorie: | Tags: , , | Lascia un commento

PRIMA. Giuseppe: la perdita di Miller

Imparo ogni volta che vedo un loro sorriso. Ogni volta che sento una battuta su una ragazza che passa per la strada. Apprendo come rialzarsi dopo una grande caduta. Come reagire alle delusioni, come rimediare gli errori commessi in passato. Imparo tutto questo parlando con gli invisibili del dormitorio Tari, con i senzatetto. Mi chiamo … Continua a leggere >>

Categorie: | Tags: , , , | Lascia un commento

In “viaggio” con Nicola Samana

Apriamo questo “luogo” con l’obiettivo di accogliere, dare “casa”, ospitalità agli articoli di Nicola Samana. Nicola Samana è in realtà un pseudonimo, scelto per dare l’idea di una persona qualsiasi in cui potersi rispecchiare. Per Xlestrade è questa un’occasione per dare visibilità, spazio ad una persona incontrata lungo il nostro cammino. Per continuare a creare … Continua a leggere >>

Categorie: | Tags: , , | Lascia un commento